domenica 9 giugno 2013

Inoltrare la posta di Libero.it su un altro indirizzo email

Anche voi avete un indirizzo di posta elettronica del tipo iltuonome@libero.it e francamente vi siete scocciati di poterla gestire solo via web? In genere tutti i gestori di posta elettronica danno la possibilità di inoltrare i messaggi su un altro indirizzo email: questo permette di risparmiare tempo potendo controllare da un solo account la posta ricevuta sugli altri account.
Ebbene quei geni di Libero.it NON prevedono questa opportunità. Quindi che fare? Rinunciare alla possibilità di controllare tutti i messaggi da un unico account? Rivolgersi a programmini che aggirano tale limitazione (ma che non sempre funzionano)? Tranquilli vi aiuta il Mago. Seguitemi... 

Cosa ci serve:

  • un account di posta elettronica @libero.it
  • un account di posta elettronica NON @libero.it
    (per esempio @gmail.com)
  • un pò di pazienza

Procediamo:

Andate sul sito di Libero.it, cliccate su La tua mail e fate il classico accesso alla vostra casella email inserendo ID e Password.

Cliccate su IMPOSTAZIONI in alto a destra e selezionate la scheda Filtri.
Ora cliccate su Aggiungi filtro per aggiungere le istruzioni di inoltro.



In Nome filtro mettete la descrizione del filtro, per esempio "Inoltra posta a Gmail".
In Campo di ricerca selezionate Qualsiasi destinatario, a fianco selezionate Contiene e sempre a fianco inserite il vostro indirizzo email di libero.it, per esempio "iltuonome@libero.it".
Ora cliccate su Aggiungi un altro criterio e cambiate la casella di selezione da E a O (mi raccomando ci vuole O, capito?!).
In Campo di ricerca selezionate Qualsiasi destinatario, e questa volta selezionate Non contiene e  a fianco inserite ancora il vostro indirizzo email di libero.it.
A questo punto nella sezione Azione selezionate Inoltra a e a fianco scrivete l'indirizzo email a cui devono arrivare i messaggi, per esempio "yourname@gmail.com".
Consiglio poi di attivare la casella Se un messaggio soddisfa i criteri specificati, mantienine in ogni caso una copia nella Posta arrivata (non si sa mai).
Cliccate su SALVA per attivare il filtro di inoltro.

Da questo momento TUTTI i messaggi che arriveranno sull'account @libero.it verranno immediatamente inviati sul nuovo account di inoltro, e pertanto non sarà più necessario accedere al portale di Libero.it per controllare la posta. Facile no?
Se volete modificare il filtro cliccate su Modifica, invece per disattivarlo temporaneamente cliccate su Disattiva.


Ricordatevi di accedere alla vostra casella di Libero.it tramite il sito web almeno una volta ogni 120 giorni, altrimenti la vostra casella di posta verrà prima disattivata e poi dopo altri 150 giorni svuotata e infine dopo altri 180 giorni definitivamente cancellata. Per ulteriori info si veda: Quanto tempo può rimanere inattiva la mia casella di posta?





AGGIORNAMENTO LUGLIO 2014
Da giugno 2014 Libero non permette più di inoltrare la posta su altri account a meno che non siano di Libero. Quando si prova a salvare il filtro si ottiene l'errore: "Puoi inoltrare i messaggi solo verso un indirizzo di posta Libero."


Per risolvere questo stramaledetto limite (ma che abbiamo fatto a Libero per essere trattati così?)  vi rinvio a questo blog dove viene spiegato come aggirarlo: Inoltrare le email da Libero Mail a qualsiasi altro indirizzo


Il Mago del Computer

18 commenti:

fabio sormani ha detto...

grazie! sei l'unico che ha dato la spiegazione esauriente: tutti dicono solo di mettere "qualsiasi destinatario" "contiene" + indirizzo di libero e NON dicono che bisogna aggiungere ANCHE il criterio "O" "non contiene"

paolo ha detto...

Aiuto!!!! ho inserito tutto e seguito passo passo le tue indicazioni, ma ancora non inoltra niente!!! dove sbaglio????

Il Mago del Computer ha detto...

Per Fabio: grazie dei complimenti!

Per Paolo: la procedura è stata ampiamente testata, infatti a Fabio funziona.
Ti ricordo che l'inoltro avviene solo per i nuovi messaggi ricevuti, non per quelli vecchi già presenti nella tua casella di posta...

paolo ha detto...

Infatti mi fa rabbia che a me non funzioni. controllato tutto, ma continuo a ricevere le mail su libero e non inoltra niente. naturalmente parlo delle mail ricevute dopo l'attivazione del filtro.
Non so più cosa fare!!!!

Il Mago del Computer ha detto...

Allora ti consiglio di provare a inoltrare la posta verso un altro indirizzo di posta elettronica: forse a quello attuale gli sta antipatico libero.it.
Facci sapere se funziona.

sserts stress ha detto...

Grazie per le tue spiegazioni, ma ho un piccolo problema. E' possibile che alcune email non vengono girate da libero a gmail?. In poche parole alcune mi arrivano e altre no e rimangono in libero come non lette. Grazie

Il Mago del Computer ha detto...

Con libero.it c'è da aspettarsi di tutto, intanto controlla se quelle che non vengono inoltrate hanno un allegato: forse non riesci a riceverle perché "pesano" troppo.

Comunque prima o poi bisogna decidersi a disattivare l'account di libero. Si, lo so, per molti è stato il primo indirizzo di posta elettronica ma il mondo va avanti...

MARCO ha detto...

ciao io avevo libero e poi ho dirottato la posta su gmail con filtro e và xrò volevo avere anche la posta che rimanga su casella posta arrivo di libero come devo fare??

Il Mago del Computer ha detto...

Ciao Marco, ti consiglio di rileggere attentamente il post e troverai la risposta che cerchi... comunque è molto semplice da fare: nell'impostazione del filtro basta attivare la casella Se un messaggio soddisfa i criteri specificati, mantienine in ogni caso una copia nella Posta arrivata.

Anonimo ha detto...

Ciao!ho seguito tutta alla lettera, ma mi viene fuori un msg con scitto che posso inoltrare solo ad un altro account di libero..perchè???cosa devo fare??
Grazie..

Michele ha detto...

Ciao! Anche a me come anonimo viene fuori un box con scritto che è possibile inoltrare solo ad un altro indirizzo Libero... Cosa devo fare? Grazie

Sisto ha detto...

Buongiorno. Visto i problemi di spam (e tanti altri problemi con Libero), mi son deciso a creare un nuovo indirizzo con gmail. Ho seguito attentamente tutti i passaggi indicati da questo post (favoloso), ma ho riscontrato un problema: quando si tratta di salvare, appare una maschera che dice che è possibile inoltrare solamente verso uno degli account "libero" (libero.it, inwind.it, blu.it, ecc...)! È possibile aggirare questo problema? Anticipatamente ringrazio. Sisto

Il Mago del Computer ha detto...

Brutta notizia che mi date: effettivamente provando a inserire un nuovo filtro anche a me rifiuta di impostare l'inoltro su un indirizzo che non sia di libero.it.
Questo l'errore riportato: "Puoi inoltrare i messaggi solo verso un indirizzo di posta Libero."
Ma che me ne faccio di inoltrare un account libero.it solo su un altro account libero.it? Che ******* quelli di Libero!!!
A questo punto diventa categorico CESSARE (termine più che appropriato) definitivamente l'account libero.it: passate a qualcosa di meglio...

Cosimo Dercole ha detto...

Anch'io non riesco a creare il filtro di inoltro a gmail. E pensare che avevo attivato questo filtro un anno fa e sono andato avanti così finché da un mese ho saputo che potevo ricevere i messaggi su Mail di iPhone senza avere un account Libero Plus e così ho fatto, eliminando il filtro su Libero, ma da una settimana il client iPhone non riesce a connettersi per password errata e ora non posso creare da capo il filtro. Sembra che Libero abbia agito su due fronti: disabilitare di nuovo l'accesso da client e ancor più non poter reindirizzare le mail. Ora mi sento più bloccato di prima! Sono inc****to, questi ba****di di Libero hanno rotto profondamente!

Roberto ha detto...

Qualcuno è per caso riuscito a risolvere il problema?
Devo inoltrare le mail da libero a gmail, ma attualmente "Puoi inoltrare i messaggi solo verso un indirizzo di posta Libero."...

Anonimo ha detto...

Non funziona più, libero ha bloccato i filtri.Si può reinoltrare le mail solo ad un altro indirizzo libero...

Anonimo ha detto...

Vergognoso: BOICOTTIAMO LIBERO di Wind-Infostrada, che nononstante sia (per ora) il mio operatore, sta scadendo a limiti indecenti. dimostrazione l'ultimo disservizio telefonico/internet/adsl di 8 ore di Venerdi 13 Giugno con cui pensano di essersela cavata con una mail di scuse ad aziende che hanno avuto danni di migliaia di Euro!!

First Last ha detto...

Libero non permette più l'inoltro ad altri operatori, bisogna agire diversamente.
http://www.mc128k.info/?p=526

Articoli correlati